<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=747520772257475&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Aumenta la produttività aziendale riducendo gli sprechi con il Knowledge Management System

Pigro offre alle aziende soluzioni di Knowledge Management per ottimizzare le risorse e aumentare la produttività aziendale, riducendo al minimo gli sprechi aziendali.

Per gestire le risorse è fondamentale una strategia volta a massimizzare la produttività aziendale evitando perdite di tempo e di denaro.

Se sei interessato ad una soluzione personalizzata sulle tue esigenze contatta subito un esperto di Pigro, altrimenti continua a leggere l'articolo.

Richiedi una Demo

Spesso le aziende non investono in innovazione e gli strumenti messi a disposizione dei dipendenti risultano obsoleti. Solo utilizzando le tecnologie adeguate, infatti, è possibile ridurre al minimo gli sprechi, potendo delegare alle “macchine” attività routinarie e mettendo a disposizione dei dipendenti tutti gli strumenti necessari per essere produttivi.

Nell’articolo “Risorse aziendali: cosa sono e come possono essere gestite al meglio” abbiamo delineato quali sono le principali fonti di spreco interne all’azienda. Pigro offre la possibilità di ridurli al minimo incrementando la produttività aziendale. Vediamo come.

1. Sincronizzazione di risorse e processi

Una delle cause di rallentamento del lavoro è legata alla difficoltà di reperire informazioni.

Spesso, infatti, i dipendenti di una divisione non hanno facile accesso alla documentazione di un’altra area, che però produce informazioni vincolanti per il proprio lavoro.

Con Pigro importi tutta la documentazione su un’unica piattaforma e ricerchi le informazioni digitando una semplice domanda. Al resto pensa Pigro: estrae dalla tua knowledge base la risposta alla tua domanda, con la possibilità di accedere all’interno documento.

Questo riduce al minimo i tempi di ricerca, permettendo ai dipendenti di dedicarsi ad attività a più alto valore aggiunto.

2. Tecnologia

Spesso le aziende non pensano che l’innovazione sia qualcosa di necessario, decidendo così di rimandare gli investimenti, specialmente in tempi di crisi.

Ma non è così. L’Istat ha rilevato che le aziende che usciranno meglio dall’emergenza Covid-19 sono quelle che hanno puntato sulla valorizzazione delle risorse, sull’innovazione, sulla digitalizzazione e sulla diversificazione del prodotto.

La scelta di non investire in innovazione, infatti, ha ripercussioni su tutti i campi: i dipendenti non saranno motivati dovendo perdere tempo quotidianamente per risolvere problemi facilmente evitabili, i clienti avranno un’idea dell’azienda come obsoleta o arretrata e molto altro.

Un buon Knowledge Management system permette, non solo di evitare mansioni ripetitive, ma di semplificare numerose attività dei dipendenti che potranno così svolgere meglio e più rapidamente il proprio lavoro.

Pigro si avvale dell’intelligenza artificiale per estrapolare dalla tua documentazione tutte le informazioni di cui hai bisogno, auto-apprendendo da ogni domanda posta, feedback o nuovo materiale importato e migliorando costantemente i suoi risultati.

Le tue risposte così saranno sempre aggiornate con l’ultima versione dei documenti nella tua Knowledge Base.

3. Velocità di risoluzione

Talvolta il flusso di lavoro risulta compromesso dalla mancanza di informazioni, vincolanti per procedere.

Ma quando queste lacune vengono scoperte, spesso è già troppo tardi: chi sta cercando informazioni ne ha bisogno immediatamente e non riuscendo a reperirle rapidamente perderà del tempo. Come impedire che ciò accada? Scoprendo tempestivamente eventuali lacune della documentazione, evitando così che questo possa causare problemi in futuro.

Pigro ti permette di scoprire facilmente queste lacune nella knowledge base e colmarle con nuovi contenuti, aumentando la velocità di risoluzione e, di conseguenza, riducendo le perdite.


Desideri maggiori informazioni su Pigro? Contattaci!